21 Ottobre 2017
[]

News&Eventi
percorso: Home > News&Eventi > Eventi

Contributi regionali per il sostegno alle famiglie

07-01-2014 17:01 - Eventi
Per il sostegno delle famiglie, la Regione Toscana ha individuato tre tipologie di contributi: a favore dei figli nuovi nati, adottati o collocati in affidamento preadottivo, a favore delle famiglie numerose con almeno quattro figli e a favore delle famiglie con figlio disabile.
I contributi ammontano a 700 Euro annui (pi 175 euro per ciascun figlio oltre il quarto), e sono eventualmente cumulabili tra loro.

Requisiti:
- ISEE non superiore ad euro 24.000,00;
- essere cittadini italiani o di altro stato appartenente all´Unione europea oppure familiari di cittadini dell´Unione europea in possesso della carta di soggiorno oppure titolari dello status di rifugiati oppure stranieri in possesso dei requisiti previsti dall´art. 41 del D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286;
- essere residenti in Toscana alla data del 1 gennaio dell´anno solare cui si riferisce il contributo finanziario da almeno un anno;
- non avere riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilit di provenienza illecita.

MODALIT DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
a) Presentazione autonoma dell´istanza da parte del richiedente utilizzando l´applicazione web messa a disposizione da Regione Toscana alla quale si accede mediante TS/CNS (Tessera sanitaria attivata): entro il 31.1.2014 per l´anno 2013
b) Presentazione dell´istanza da parte del richiedente mediante posta elettronica certificata inviata all´indirizzo di posta certificata comune.orciano@postacert.toscana.it . In tal caso occorrer riprodurre il modulo cartaceo in formato digitale attraverso scanner: entro il 20.1.2014, per l´annualit 2013.
c) Presentazione dell´istanza da parte del richiedente su modulo cartaceo mediante consegna presso l´Ufficio Protocollo del Comune di Orciano Pisano: entro il 20.1.2014, per l´annualit 2013.
d) Presentazione dell´istanza da parte del richiedente su modulo cartaceo mediante spedizione postale a mezzo raccomandata A/R al Comune di residenza: entro il 20.1.2014, per l´annualit 2013.
Oltre i termini indicati, non saranno accettate domande di contributo per l´annualit 2013.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]