17 Agosto 2018
[]

percorso: Home

Cambiare residenza

Prendere la residenza
Chi cambia città o indirizzo deve comunicarlo all'Ufficio Anagrafe, entro 20 giorni dal trasferimento.

L'Ufficiale d'Anagrafe, nei due giorni lavorativi successivi alla presentazione delle dichiarazioni, effettua le iscrizioni anagrafiche. Gli effetti giuridici delle iscrizioni anagrafiche decorrono dalla data della dichiarazione.

L'Ufficio Anagrafe provvedera' successivamente ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione anagrafica, anche attraverso l'accertamento effettuato dalla Polizia Municipale.

In caso di dichiarazioni mendaci sarà data informativa all'autorità giudiziaria competente. Gli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 prevedono infatti la decadenza dai benefici e sanzioni penali per chi dichiara il falso ad un pubblico ufficiale.

La richiesta puo' essere presentata personalmente dall'interessato attraverso l'apposito sportello anagrafico oppure inviata telematicamente all'indirizzo pec comune.orciano@postacert.toscana.it unita ad un documento di identità.

In caso di trasferimento di intero nucleo famigliare può presentarsi anche un solo componente della famiglia purchè maggiorenne e in possesso della fotocopia dei documenti d'identita' delle persone maggiorenni che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente. In questo caso, il modulo deve essere sottoscritto anche dai componenti maggiorenni.

Documenti necessari:
- documento d'identità valido
- dichiarazione titolarità dell'alloggio
- patente di guida
- libretto di circolazione dei veicoli di proprietà
Cosa c´è da sapere
Ricordatevi che:

- la tassa sui rifiuti non ha meccanismi automatici, per cui dovete cessare l´utenza nel Comune da cui provenite e fare nuova domanda al Comune di Orciano Pisano.
Per compilare la richiesta occorrono i dati catastali del vostro immobile.

- avrete una nuova tessera elettorale, dopo aver riconsegnato la vecchia tessera.

- In caso di:
- ospitalità di familiare senza fine di lucro per più di 30 giorni;
- ospitalità, cessione immobile o assunzione a proprie dipendenze cittadino straniero
è necessario presentare in Comune, in triplice copia, entro 48 ore la cessione di fabbricato nel primo caso o la
comunicazione relativa al cittadino straniero.
La documentazione, deve pervenire entro il termine delle 48 ore presso gli uffici comunali dal momento dell´avvenuta cessione dell´immobile o ospitalità o assunzione del cittadino straniero. Per quanto riguarda il cittadino straniero allegare passaporto e/o permesso di soggiorno.
In caso di spedizione a mezzo posta fa fede il timbro postale.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata